News

Rapporto 2012 sullo stato delle Province del Lazio

1 Dicembre 2012, Commenti disabilitati su Rapporto 2012 sullo stato delle Province del Lazio

Il Rapporto sullo stato delle province del Lazio, giunto alla sua tredicesima edizione, è realizzato in collaborazione con l’UPI Lazio e analizza le dinamiche politiche, demografiche, economiche e sociali delle cinque province del Lazio, affiancando la ricognizione e l’analisi di dati oggettivi ad indagini campionarie. In questa edizione l’indagine campionaria è stata dedicata principalmente all’impatto della crisi economico-finanziaria sulle famiglie laziali e alle conseguenti rinunce e problematiche; inoltre, gli intervistati hanno avuto modo di esprimere la loro opinione sul ruolo e sull’importanza della Provincia nell’assetto istituzionale del Paese (soprattutto nell’ottica di un eventuale accorpamento) e sulla fiducia nei confronti dei loro Amministratori; infine un’area del questionario è stata dedicata alla percezione di sicurezza dei cittadini nel proprio territorio.
L’analisi del quadro economico del Lazio contenuta nel Rapporto restituisce un quadro di forte criticità per l’economia delle famiglie e del sistema economico-produttivo laziale. Anche nel 2011 l’economia della regione ha risentito fortemente delle turbolenze finanziarie e dell’indebolimento del ciclo economico internazionale, che si sono riflettute sullo stato di salute del sistema economico-produttivo. Le dinamiche più significative che emergono evidenziano, inoltre, come anche a livello regionale il reddito e i consumi delle famiglie laziali siano stagnanti rispetto al 2009, a conferma della forte sofferenza economica. Dal Rapporto emerge anche con forza come a fronte di una dinamica trasversalmente negativa aumenti la disparità tra territori e tra le fasce di popolazione agiate e quelle più deboli. Disparità, questa, che investe anche il mercato del lavoro dove le donne e i giovani sono sempre più spesso costretti a scegliere tra disoccupazione, sottoccupazione e precarietà.
Una luce sull’economia regionale viene dall’apertura internazionale riscontrabile nell’incremento delle esportazioni e del turismo. La qualità della classe dirigente, priorità nazionale, diviene nel Lazio una vera emergenza. 

Alla Conferenza Stampa di presentazione, tenutasi il 6 dicembre 2012 del Garante per la protezione dei dai personali, sono intervenuti Fabio PIACENTI (Presidente EURES), Antonello IANNARILLI (Presidente UPI Lazio e Presidente della Provincia di Frosinone), Tommaso AUSILI (Segretario Regionale CISL Lazio), Enza BUFACCHI (Direttore della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa – CNA di Rieti), Angelo CAMILLI (Vice Presidente di Unindustria Lazio), Claudio DI BERARDINO (Segretario Regionale CGIL Lazio), Bruno MANZI (Presidente dell’Associazione Regionale delle Autonomie Locali del Lazio e di Legautonomie Lazio).

Curatore del Rapporto: Fabio Piacenti
Coordinamento e redazione testi: Alessandra Curti,  Matteo Valido, Viviana Vassura 
Gruppo di lavoro: Francesca Carcione, Francesca Coccia, Andrea Messina, Valentina Piacentini, Arianna Pugliese
Link dell'allegato: Scarica l'allegato
Copertina:

watching wife sex porno izle free porn movies pornos deutsch spanisch