News
Nel covo di Messina Denaro una...
I Nas in 876 canili pubblici e...
Scoperta in Egitto la mummia p...
Tiziana Rocca, l’amica che h...
Il casolare dove fu ucciso Imp...
Meteo, le previsioni di venerd...
Ange Fey: professione accompag...
Ocean Viking deve andare a Car...
La memoria nella voce di Lilia...
ClimateFish, il primo database...
Suicidio assistito, chi deve a...
Il pianoforte? L'ha inventato ...
Catena Fiorello: «Papà era i...
Il figlio fantasma di Messina...
Corteo antimafia davanti al co...
Tommaso Mazzanti dell’Antico...
Padova, l'idea del vicino esas...
Terremoto L’Aquila, Governo ...
Valanga sul Monte Elmo, muore ...
Lollobrigida, il legale del fi...
Meteo, le previsioni di gioved...
Tutto quello che avreste volut...
Colosseo, Domus aurea e la Rom...
Bestie di Satana, 25 anni fa l...
L’arte, i regni e le lotte. ...
Ventimiglia, l’ipotesi che i...
Messina Denaro: i Ray Ban dell...
Condannato per omicidio a 23 a...
Joe Kahn, direttore del New Yo...
Papa Francesco: «L’omosessu...
Andrea Piazzolla, l’assisten...
Il concessionario di Messina D...
Caterina Caselli: «I miei 52 ...
Il testamento di Gina Lollobri...
Gianfranco Zigoni: «Whisky e ...
Juan Carrito, l’orso travolt...
L’onore restituito agli alpi...
Valanga in Trentino, morta gio...
Dentro i covi dei super boss: ...
Polo Sud: si è staccato un ic...
New York, il nostro primo amor...
Genova, cercasi operatore supe...
Gina Lollobrigida, aperto il t...
Meteo, grande nevicata sulle D...
Banca Marche, maxi condanne pe...
La Colombia dei colori e del R...
Lisa Federico, morta dopo il ...
Teddy, il bambino più intelli...
Mafia: spunta lo «statuto» d...

LETTO QUOTIDIANO. Rapporto Eures 2019, indice femminicidi in crescita: “Il più alto mai registrato in Italia”

20 Novembre 2019
 Commenti disabilitati su LETTO QUOTIDIANO. Rapporto Eures 2019, indice femminicidi in crescita: “Il più alto mai registrato in Italia”
20 Novembre 2019, Commenti disabilitati su LETTO QUOTIDIANO. Rapporto Eures 2019, indice femminicidi in crescita: “Il più alto mai registrato in Italia”

Eures: nel 2018 sono state 149 le donne uccise (+0,7%).

Pubblicato il rapporto Eures 2019

Il rapporto Eures 2019 prende il titolo di Femminicidio e violenza di genere in Italia e i dati che ne sono emersi non sono per niente positivi per il Belpaese. Rispetto all’anno precedente, nel 2018 sono state 142 le donne uccise. Un dato che è cresciuto dello 0,7%. 119 sono state uccise in famiglia (+6,3%). Intanto, sono 94 le donne uccise nei primi mesi del 2019.

Le denunce per stalking sono aumentate rispettivamente del 4,4%. Ad aumentare anche le denunce per maltrattamenti in famiglia. Le motivazioni, sottolinea l’Eures, restano ancora la gelosia ed il possesso (32,8%).

Un dato in ascesa anche quello delle denunce per violenza sessuale (+5,4%).

Il valore più alto mai censito in Italia

L’Eures ha registrato, dunque, che le vittime donne sono aumentate del 40,3% rispetto al 35,6% rispetto all’anno prima considerando che, la media del periodo 2000-2018 si assestava attorno al 29,8%. Su TgCom24 si legge che sono ben 17.453 i delitti denunciati: un valore così alto non si registrava da cinque anni. Per non parlare dei casi che probabilmente non sono noti e quindi non denunciati.

Non sono soltanto le giovani donne a subire violenza ma anche le donne anziane. Sono 48 le ultra 64enni uccise nel 2018, pari al 33,8% delle vittime totali.

Al Nord sono state uccise più donne che al sud (66, pari al 45% del totale italiano, di cui 56 in famiglia). Lo stesso primato lo aveva anche l’anno precedente.

Fonte

watching wife sex porno izle free porn movies pornos deutsch spanisch