News
Palermo, 17enne avvelena la ma...
Ragusa, travolto da un’auto:...
Naufraga barca di migranti: mu...
Zanzare triplicate a causa del...
Marco Morandi insultato di con...
Ondata di caldo record. «L’...
Luca Delfino «potrebbe uccide...
Leonardo Maria Del Vecchio: «...
Dacia Maraini: «Tra le iene i...
Otto racconti brevi per otto l...
Significato di «in articulo m...
Meteo: verso una settimana di ...
Opicina, folgorato dai cavi el...
Michela Murgia si è sposata c...
Pierluigi Diaco: «Ho superato...
Crolla palazzina in ristruttur...
Pamplona, tra la folla che cor...
La bassa velocità che ci rend...
Francesco Scieri: «Tanta omer...
Migranti, l’allarme Unicef: ...
Indagini sulle stragi del’93...
Indagini sulle stragi del ’9...
Lea Garofalo, manifesto funebr...
Il meteo di oggi, 14 luglio: u...
Bassetti: «I 123 medici che c...
Luca Delfino, il «killer dell...
Fabio Farati: «Ho ballato con...
Marco Morandi: «Sembro più v...
Rubano uno zaino in spiaggia,...
Concorso scuola, Petrarca mise...
Enna, neonato di sei mesi cade...
Sicilia, l’emendamento di Fd...
Morte del parà Emanuele Scier...
Caldo, la temperatura al suolo...
Matteo Bassetti: 123 medici lo...
Meteo: Centro-Sud rovente, all...
Beatrice Borromeo: «L’audio...
Cecilia Gasdìa: «La lirica ...
Venere degli Stracci, l’arte...
Michelle Hunziker: «Non sto c...
Verga, Camilleri, Pirandello U...
Parma capitale e il mito Verdi...
Caso Orlandi, svelato il sacer...
«Bohème» pariginache sa di ...
Il lago, la dimora: un legame ...
«La mia felice impazienza»...
Bordighera come Wimbledon: un ...
Antropocene: un lago in Canada...
Lucca, Beatrice Venezi suona a...

Finchè vita non ci separi. Caratteristiche ed evoluzione del matrimonio in Italia

1 Novembre 2006, Commenti disabilitati su Finchè vita non ci separi. Caratteristiche ed evoluzione del matrimonio in Italia
La riflessione sul matrimonio, inteso come legame formalizzato all’interno della coppia, muove dalle indicazioni di carattere quantitativo relative alle caratteristiche, alle dimensioni e alle tendenze del fenomeno.

Occorre naturalmente premettere che la scelta di formalizzare il legame affettivo all’interno della coppia, può derivare da pressioni e condizionamenti esterni (l’arrivo della prole, ma anche fattori materiali e/o patrimoniali), così come l’assenza di formalizzazione può conseguire da impedimenti o inopportunità, o dalla perdita di benefici che ne deriverebbe (come nel caso dell’assegno di mantenimento per le donne separate); si tratta, tuttavia, di fenomeni complessivamente secondari, ancorché in forte aumento, visto il crescente numero delle separazioni matrimoniali e la conseguente formazione di nuovi e più articolati nuclei familiari (le cosiddette “famiglie ricostituite”, di fatto o di diritto).

Naturalmente la specificità del matrimonio è il suo fondamento giuridico, anche se non mancano a livello internazionale legislazioni che riconoscono pari dignità e diritti anche agli individui che hanno compiuto differenti scelte di convivenza.

Il matrimonio continua comunque a costituire il principale indicatore della volontà della popolazione di costruire relazioni stabili e durature, formalmente riconosciute, legittimate e vincolanti, all’interno delle quali poter avviare nuovi progetti ed esperienze di vita.

In tal senso, l’EURES, all’interno del piano delle proprie attività di ricerca istituzionali, ha voluto dedicare una attenta analisi delle caratteristiche e dell’evoluzione del matrimonio in Italia, approfondendo i dati raccolti e prodotti dall’ISTAT negli ultimi 30 anni.
 

Il Rapporto contiene anche un confronto degli indicatori a livello europeo.
Direzione del Rapporto: Fabio Piacenti
 
Ricercatori: Daniela De Francesco, Marta Giorgino, Silvia Palmieri, Matteo Valido, Viviana Vassura
 
   
Link dell'allegato: Scarica l'allegato
Copertina:

watching wife sex porno izle free porn movies pornos deutsch spanisch