News
Brasile, la missionaria triest...
Il presidente dell’Ingv: «I...
Terremoto, distrutto il castel...
Terremoto in Turchia, i lampi ...
Sci, weekend drammatico: 3 mor...
Meteo, le previsioni di sabato...
Spazio, scoperto un «sosia» ...
Tsunami in Italia: è possibil...
Matteo Messina Denaro: «Sono ...
Jack Ma mi disse: «Guadagnav...
Maria Falcone: «Disgustata da...
Barbara D’Urso: «Esco con B...
Choc per gli insulti in auto ...
Un software (e presto un’app...
Meteo, freddo siberiano e malt...
La dinamica dell’incidente a...
Gli alfieri della pace...
Iacopo Melio: «La disabilità...
Alberto Sordi, l’amore per g...
Andrea Bocelli: «A cavallo i ...
Incidente a Grottammare sulla...
Tra gli angeli delle valanghe....
Raffiche a 195 km all’ora e ...
Meteo, le previsioni di domeni...
Grottammare, incidente sulla A...
Alexander, il bimbo con mamma ...
Aggrappata al salvagente in ma...
Marco Columbro: «Passai da Lo...
Così intervengono i volontari...
Vuoi essere centenario? Studia...
Nave ong Sea Eye destinata a N...
Morto Solomon Perel, sopravvis...
Pallone spia? Il precedente de...
Mia Ceran: «Mi fermo dopo il ...
Lavori sul Po, tangente al dir...
Il procuratore De Lucia: «So ...
Cesena, la mamma di Cristina G...
Fiorello: «Gli inizi a Radio ...
La frasi di Cospito ai boss: ...
Pregiudicato ucciso a Ostia co...
Otto morti a bordo di un barco...
Crolla la «quercia delle stre...
Meteo, le previsioni di venerd...
Saman, parla lo zio Danish Has...
Edgardo Greco, arrestato in Fr...
Lo «tsunami d’argento» che...
Di Gregorio, ex avvocata di Pr...
Ornella Vanoni: «Per Gino Pao...

Anticipazione Rapporto Eures-Ansa sull’Omicidio volontario in Italia 2009

1 Luglio 2009, Commenti disabilitati su Anticipazione Rapporto Eures-Ansa sull’Omicidio volontario in Italia 2009
Alla luce dei recenti episodi di cronoca è stata realizzata una anticipazione del Rapporto EURES-ANSA 2009 sull’omicidio volontario in Italia che sarà presentato nel mese di ottobre. L’anticipazione riguarda i casi di omicidio-suicidio avvenuti in Italia tra il 2000 e il 2008 (i dati inediti fanno riferimento agli anni 2007 e 2008).

Dall’analisi delle informazioni contenute nel Database sugli omicidi dolosi sono 340 i casi di omicidio-suicidio registrati tra il 2000 e il 2008, che hanno prodotto, compresi gli autori, quasi 1000 vittime. Ogni 10 giorni un padre, un marito (l’autore è nel 93% dei casi un uomo) pianifica il proprio “suicidio allargato”, trascinando con sé la coniuge o la partner (complessivamente 53% dei casi), uno o più figli (19% dei casi) o altri familiari. 

Quando il futuro è senza speranza

Secondo l’analisi del Presidente dell’Eures Fabio Piacenti la lettura dell’omicidio-suicidio può essere inscritta tra le conseguenze di una società caratterizzata dall’insicurezza e dalla sfiducia nel futuro, una società in cui, perduto un punto di riferimento, appare sempre più difficile e incontrollabile la possibilità di costruirne di nuovi e più solidi.
Se si escludono infatti i casi attribuibili a patologie psichiche, è l’incapacità di ripensare il futuro, di darsi una seconda possibilità di fronte alla perdita di una relazione significativa (coniugale o affettiva che sia), vissuta come irreversibile e totalizzante, a spingere gli autori di omicidio-suicidio al “folle gesto”.
Ma è anche la rottura identitaria successiva alla decisione del partner di interrompere la relazione a generare il corto-circuito; su questa sembra peraltro pesare una censura sociale che ancora considera valore la conservazione del nucleo familiare, a prescindere dalla qualità della relazione e della vita affettiva in essere.

   
 
   
 
   
Copertina:

watching wife sex porno izle free porn movies pornos deutsch spanisch