News
Siccità, le proiezioni che al...
I Nas in 876 canili pubblici e...
Scoperta in Egitto la mummia p...
Genova, il caso di Emmanuel ch...
Il casolare dove fu ucciso Imp...
Meteo, le previsioni di venerd...
Il tipografo, l’avvocato, im...
Assisi, Davide Piampiano morto...
L’Uzbekistan, il Paesedove l...
Rugby, banana marcia al com...
A Londra, in primavera L’inc...
La lettera di Ratzinger: «L...
Aeroporti, tre scioperi nei ci...
«L’antisemitismo torna sott...
Perché la Giornata della Mem...
Vincenzo Mollica: «Festeggio ...
Matteo Messina Denaro, l'ipote...
Il marito di Viviana Delego, m...
Ange Fey, professione accompag...
Ocean Viking deve andare a Car...
La memoria nella voce di Lilia...
Nel covo di Messina Denaro una...
ClimateFish, il primo database...
Suicidio assistito, chi deve a...
Il pianoforte? L'ha inventato ...
Catena Fiorello: «Papà era i...
Tiziana Rocca, l’amica che h...
Il figlio fantasma di Messina...
Corteo antimafia davanti al co...
Tommaso Mazzanti dell’Antico...
Padova, l'idea del vicino esas...
Terremoto L’Aquila, Governo ...
Valanga sul Monte Elmo, muore ...
Lollobrigida, il legale del fi...
Meteo, le previsioni di gioved...
Tutto quello che avreste volut...
Colosseo, Domus aurea e la Rom...
Bestie di Satana, 25 anni fa l...
L’arte, i regni e le lotte. ...
Ventimiglia, l’ipotesi che i...
Messina Denaro: i Ray Ban dell...
Condannato per omicidio a 23 a...
Joe Kahn, direttore del New Yo...
Papa Francesco: «L’omosessu...
Andrea Piazzolla, l’assisten...
Il concessionario di Messina D...
Caterina Caselli: «I miei 52 ...
Il testamento di Gina Lollobri...
Gianfranco Zigoni: «Whisky e ...

L’omicidio volontario in Italia. Rapporto EURES-ANSA 2005

1 Dicembre 2005, Commenti disabilitati su L’omicidio volontario in Italia. Rapporto EURES-ANSA 2005
Il fenomeno dell’evasione fiscale ha da sempre accompagnato la storia dei sistemi economici e nel corso degli anni ha assunto notevole rilevanza, destando l’interesse di politici e studiosi. L’evidente ritorno di interesse al problema dell’evasione è spiegato in primo luogo dalle stime che ne sottolineano le rilevanti dimensioni e dalla consapevolezza degli effetti che le politiche di recupero potrebbero avere sulla macroeconomia e sui bilanci dello Stato.
 
Il Rapporto 2005 è stato realizzato grazie al prezioso contributo dell’Agenzia ANSA che ha messo a disposizione dell’EURES l’Archivio notizie DEA (Documentazione Elettronica Ansa) consentendo una verifica ed una integrazione degli episodi censiti attraverso un lavoro quotidiano di analisi della rassegna stampa nazionale e locale.
 
Il Rapporto, presentato martedì 13 dicembre presso l’Associazione della Stampa Estera in Italia, si articola nella seguente struttura:


L’omicidio volontario in Italia: caratteristiche e tendenze

Il confronto internazionale
Evoluzione storica del fenomeno omicidiario in Italia
Dimensioni e caratteristiche del fenomeno
Il profilo della vittima
Il profilo dell’autore

La criminalità organizzata
Caratteristiche e tendenze del fenomeno
L’omicidio mafioso secondo i risultati della Banca Dati Eures

L’omicidio in ambito domestico e nella sfera affettiva
Le dimensioni del fenomeno
Il profilo della vittima
Il profilo dell’autore
Il movente e gli altri elementi di contesto

L’omicidio nei rapporti economici e di lavoro
Le dimensioni del fenomeno
Il profilo della vittima

I Minori autori e vittime di omicidio
Minori vittime di omicidio volontario
L’imputabilità dei minori
Minori autori di omicidio volontario

Stranieri autori e vittime di omicidio

La fenomenologia dell’omicidio: un’analisi multivariata

Curatore del Rapporto: Fabio Piacenti
 
Collaboratori: Daniela De Francesco, Marta Giorgino, Silvia Palmieri, Luca Rondini, Matteo Valido, Viviana Vassura
 
   
Copertina:

watching wife sex porno izle free porn movies pornos deutsch spanisch