News
Denise Galatà, morta la 18enn...
Rafting, l’amica di Denise:...
Fiume Lao tra sassi, salti, di...
Rafting: cos'è e come pratica...
Civitanova Marche, finta maxi-...
Alluvione in Romagna, la caten...
Nel santuario degli animali sa...
Odissea «asilo politico» per...
La sfida mondiale al cancro ...
A Conselice l’acqua si è ri...
Denise morta durante il raftin...
La morte di Denise Galatà: il...
Il sacrificio dell'agricoltore...
Abitare lo stivale: il nuovo e...
Meteo, le previsioni di mercol...
Danny Quinn: «Gli altri 12 fi...
Giuseppe Amato, procuratore ca...
L’indice di vivibilità clim...
«Un aiuto subito» per l’Em...
Rafting con la scuola in Calab...
Aste truccate in crescita, la ...
Fermata nave cinese in Malaysi...
Asinara, campione di apnea tro...
Con il cuore, stasera l’even...
Emilia-Romagna, Mattarella in ...
Davide Ferrerio, a processo l...
Il meteo di martedì 30 maggio...
Giulietta, l’11enne che ha c...
Anna Premoli: «Così ho vendu...
Alluvione Romagna: dalla fruit...
...
Everest: 70 anni fa la conquis...
Invito a Palazzo. In Scozia ne...
Comunali, tutti i risultati ci...
Appuntamento con la paura: «A...
L’inviata del Tg1 è di Con...
Schiavon, inaugurato maxi impi...
Il meteo, bomba d’acqua a Mi...
Stefano Savi, sfregiato senza ...
Strade e incidenti, ancora eme...
I cori e le arie, «non sarà ...
Maguy Marin, la danza della co...
Dal 30 maggio al 16 dicembre ...
Peer Gynt, kolossal iniziatico...
Daniela Zedda, morta la fotogr...
La palude di acqua nera che ci...
Umbria, due incidenti mortali,...
Gran Sasso, due alpinisti mort...
Domenica di bel tempo con qual...

L’omicidio volontario in Italia. Rapporto EURES-ANSA 2005

1 Dicembre 2005, Commenti disabilitati su L’omicidio volontario in Italia. Rapporto EURES-ANSA 2005
Il fenomeno dell’evasione fiscale ha da sempre accompagnato la storia dei sistemi economici e nel corso degli anni ha assunto notevole rilevanza, destando l’interesse di politici e studiosi. L’evidente ritorno di interesse al problema dell’evasione è spiegato in primo luogo dalle stime che ne sottolineano le rilevanti dimensioni e dalla consapevolezza degli effetti che le politiche di recupero potrebbero avere sulla macroeconomia e sui bilanci dello Stato.
 
Il Rapporto 2005 è stato realizzato grazie al prezioso contributo dell’Agenzia ANSA che ha messo a disposizione dell’EURES l’Archivio notizie DEA (Documentazione Elettronica Ansa) consentendo una verifica ed una integrazione degli episodi censiti attraverso un lavoro quotidiano di analisi della rassegna stampa nazionale e locale.
 
Il Rapporto, presentato martedì 13 dicembre presso l’Associazione della Stampa Estera in Italia, si articola nella seguente struttura:


L’omicidio volontario in Italia: caratteristiche e tendenze

Il confronto internazionale
Evoluzione storica del fenomeno omicidiario in Italia
Dimensioni e caratteristiche del fenomeno
Il profilo della vittima
Il profilo dell’autore

La criminalità organizzata
Caratteristiche e tendenze del fenomeno
L’omicidio mafioso secondo i risultati della Banca Dati Eures

L’omicidio in ambito domestico e nella sfera affettiva
Le dimensioni del fenomeno
Il profilo della vittima
Il profilo dell’autore
Il movente e gli altri elementi di contesto

L’omicidio nei rapporti economici e di lavoro
Le dimensioni del fenomeno
Il profilo della vittima

I Minori autori e vittime di omicidio
Minori vittime di omicidio volontario
L’imputabilità dei minori
Minori autori di omicidio volontario

Stranieri autori e vittime di omicidio

La fenomenologia dell’omicidio: un’analisi multivariata

Curatore del Rapporto: Fabio Piacenti
 
Collaboratori: Daniela De Francesco, Marta Giorgino, Silvia Palmieri, Luca Rondini, Matteo Valido, Viviana Vassura
 
   
Copertina:

watching wife sex porno izle free porn movies pornos deutsch spanisch